INFORMATIVA PRIVACY – CLIENTI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Impronta s.r.l., con sede a Breda di Piave (TV) in via delle Industrie n. 18, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali (di seguito “Titolare”), fornisce la presente informativa alla persona interessata (di seguito anche “Interessato”) nel rispetto della disciplina europea e italiana in materia di protezione dei dati personali.

Finalità e base giuridica del trattamento

Il Titolare tratta i dati personali per diverse finalità:

  • adempiere agli obblighi contrattuali e normativi connessi al rapporto commerciale, oltre che perseguire il legittimo interesse alla corretta gestione del rapporto stesso, alla verifica sulla solvibilità del Cliente e alla gestione dell’eventuale contenzioso. La base giuridica del trattamento è costituita dalla necessità per il perseguimento delle sopra esposte finalità;
  • utilizzare i recapiti del Cliente (indirizzo e-mail, numero di telefonia fissa e mobile, indirizzo postale) per effettuare sondaggi di opinione e di gradimento, trasmettere comunicazioni commerciali contenenti informazioni sui propri prodotti o servizi; per le predette finalità è necessario il consenso espresso dell’Interessato, che potrà prestarlo o revocarlo anche solo per alcune delle suddette attività, scrivendo all’indirizzo e-mail riportato nel successivo paragrafo “diritti dell’interessato”;

Periodo di conservazione dei dati

Il Titolare intende trattare i dati secondo i seguenti criteri temporali:

  • per le finalità di cui al punto 1), per tutta la durata del rapporto commerciale e, successivamente, per l’espletamento di tutti gli eventuali adempimenti connessi o derivanti dall’instaurazione dello stesso, per il periodo prescritto dalla legge e secondo il termine di prescrizione dei diritti scaturenti dal rapporto commerciale, fatta salva l’ulteriore conservazione per il tempo necessario alla definizione (comunque raggiunta) delle controversie eventualmente insorte;
  • per la finalità di cui al punto 2), i dati saranno trattati per ventiquattro mesi dal conferimento: l’Interessato potrà revocare il consenso o comunque opporsi al trattamento in qualsiasi momento;

Natura del conferimento dei dati e conseguenze in caso di rifiuto

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1) è necessario e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per il Titolare di perseguire le sopra indicate finalità. Il conferimento per le ulteriori finalità è facoltativo: in mancanza il Titolare non potrà effettuare le corrispondenti attività.

Categorie dei destinatari

Il Titolare non diffonderà i dati, ma intende comunicarli a figure interne autorizzate al trattamento in ragione delle rispettive mansioni, nonché a società di servizi.

Tali destinatari, ove dovessero trattare dati per conto del Titolare, saranno nominati responsabili del trattamento con apposito contratto o altro atto giuridico.

Trasferimento dati verso un Paese terzo e/o un’organizzazione internazionale

I dati personali non saranno oggetto di trasferimento né verso Paesi terzi non europei né verso organizzazioni internazionali.

Diritti dell’interessato

L’interessato ha il diritto di chiedere al Titolare di accedere ai propri dati personali e di rettificarli se inesatti, di cancellarli o limitarne il trattamento se ne ricorrono i presupposti, di opporsi al loro trattamento per legittimi interessi perseguiti dal Titolare, nonché di ottenere la portabilità dei dati personalmente forniti solo se oggetto di un trattamento automatizzato basato sul consenso o sul contratto. L’interessato ha altresì il diritto di revocare il consenso prestato per le finalità di trattamento che lo richiedono, ferma restando la liceità del trattamento effettuato sino al momento della revoca.

Per esercitare i propri diritti l’Interessato può scrivere al seguente recapito: [inserire indirizzo e-mail]. L’Interessato, ove ritenga che i suoi diritti siano stati lesi, ha anche il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente in materia, Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).